“E adesso che sono a casa?!?”

“E adesso che sono a casa?!?”

Nell’articolo “Lo storico” ho messo in luce alcune degli obiettivi a cui miro di più nella realizzazione di un sistema informativo:

  • Organizzazione;
  • Ordine;
  • Collegamenti.

Il perseguire questi obiettivi, insieme al cliente che mi ha commissionato il lavoro, garantisce lo svolgimento del lavoro in modo produttivo.

Tutto è teso al raggiungimento della massima tempestività operativa.

Raccogliere, archiviare, catalogare e fornire collegamenti tra tutte le informazioni garantisce immediatezza e quindi di emergere sulla concorrenza!

Un “biglietto da visita” non indifferente!

E adesso che sono a casa

I vostri clienti saranno sicuramente colpiti, saranno contenti del servizio che offrite!

“Ma, un attimo… e adesso che sono a casa come faccio?!?”

Gli accadimenti di questi mesi con una pandemia in corso, hanno messo in luce la necessità di poter lavorare anche distanti dal proprio ufficio, dalla propria postazione.

Ci rendiamo conto che non abbiamo a disposizione molte delle risorse di cui facciamo uso quotidianamente. Se per alcune possiamo anche risolvere velocemente (computer, notebook, tablet), per altre (le informazioni, lo “storico”) forse ci troviamo un po’ in difficoltà.

Infatti, se il sistema informativo è relegato ai confini dell’azienda, accedere allo stesso diventa difficoltoso.

Bene, le possibilità sono due:

  • implementare una VPN;
  • adottare una soluzione Cloud.

Non sono un sistemista e quindi non voglio entrare in dettagli per i quali ho colleghi più competenti. Io sono specializzato nel software e posso dirvi che le applicazioni che realizzo sono di tipo WEB.

Una applicazione WEB (o WEB Application) ha come caratteristica distintiva per poter girare in un browser Internet.

Un browser è disponibile su qualsiasi dispositivo sia esso un computer Windows e/o MAC, un tablet Android e/o iPAD Apple.

Le WEB Application

Una WEB Application presenta molti vantaggi rispetto alle applicazioni tradizionali. Vediamo alcuni:

  • l’installazione viene fatta solo sul server: viene completamente eliminata la possibilità di conflitti con altri software presenti sui client;
  • gli aggiornamenti vengono fatti in rete e sempre e solamente sul server: garantisce che tutti i client utilizzino la stessa versione;
  • è utilizzabile da tutti i dispositivi: personal computer, notebook, tablet e/o smartphone;
  • è utilizzabile da qualsiasi parte del mondo: basta un accesso ad Internet.

L’unico svantaggio potrebbe essere proprio l’ultimo e cioè la necessità di una connessione ad Internet…

Direi che, ad oggi, è pressoché impossibile trovarsi in una tale situazione: ADSL, fibra, Wi-Fi, tethering

Contattami! Sono certo che potrò esserti utile per organizzare al meglio la tua azienda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.