In.De. – VB.Net – Office – Alfresco

Oggi più che mai è necessario che l’azienda abbia a disposizione i migliori strumenti per emergere in un mercato sempre più competitivo.

Non sempre è necessario scrivere ciò che già esiste: perché inventare la ruota?!? Qualcuno l’ha già ideata e noi possiamo sfruttarla.

L’esperienza maturata negli anni per soddisfare le problematiche presentatemi, mi ha portato ad utilizzare diversi strumenti.

Non solo strumenti di sviluppo (la cassetta degli attrezzi), ma anche soluzioni già presenti sul mercato: se un’Azienda ha la necessità di scrivere delle offerte, non mi sogno di proporgli la creazione di un Word Processor, prima di tutto perché non farebbe di me un valido consulente… L’azienda può benissimo scegliere tra diversi pacchetti che offrono queste funzionalità (tanto per citarne due: Microsoft Word e Apache OpenOffice).

Quello in cui posso aiutare l’Azienda è la stesura di un format con il logo e i dati della sede. Il cliente, sfruttando questo modello, avrebbe la certezza di uniformare lo stile dei suoi documenti (ed è già una cosa che consiglio caldamente), ma… possiamo fare di più!

Perché non automatizzare la fase di creazione dell’offerta magari attingendo ad un’anagrafica clienti e risparmiare così tempo?

L’integrazione di diverse tecnologie o strumenti consente di creare delle soluzioni estremamente potenti che rispondono alle necessità delle aziende.

Ecco che lo sviluppo si concentra sulla gestione dei dati aziendali e la soluzione che viene creata si estende richiamando pacchetti già esistenti sul mercato.

La “cassetta degli attrezzi” vede come strumento di sviluppo Instant Developer che, sfruttando Microsoft Visual .NET, utilizza le funzionalità di pacchetti quali:

Questo è solo un esempio di metodologia applicata ad una caso reale.

Lo sviluppo vede anche l’integrazione con librerie messe a disposizione degli sviluppatori (non parliamo più di pacchetti ad uso utente) che consentono di realizzare delle interfacce evolute e graficamente coinvolgenti.

Un esempio di queste integrazioni è “When Ready” dove era necessario rappresentare le fasi di produzione in un planner giornaliero, settimanale e mensile: in questo caso non ho sviluppato il calendario, ma sono andato ad integrare una libreria che offriva già tutte queste funzionalità di disegno (Scheduler di DHTMLX).

Ecco uno degli aspetti per cui mi pongo come consulente informatico e non solo come programmatore: posso mettere a vostra disposizione competenze e variegate esperienze per dotare la vostra azienda di soluzioni per organizzare al meglio il vostro lavoro.

Call Now Button